René Jansen su problemi importanti nei Paesi Bassi

René Jansen, a Chairman of the Gaming Authority (Ksa)

Alla recente conferenza annuale sul gioco in Olanda, René Jansen, presidente della Gaming Authority (Ksa), ha tenuto un discorso in cui, tra le altre cose, ha discusso del potenziale divieto di annunci non mirati per giochi d’azzardo online.

La sicurezza come priorità principale:

La Ksa è a conoscenza del problema e desidera che il processo sia il più agevole possibile. Il divieto dovrebbe iniziare il 1° luglio e l’autorità ha deciso di non applicarlo immediatamente. Piuttosto parleranno con gli affiliati e i fornitori interessati e controlleranno come funzionano le modifiche e se c’è ancora spazio per implementare ulteriori modifiche. Tuttavia, la Ksa continuerà a sostenere di mantenere la fiducia nel settore a livelli elevati e di imporre ai fornitori di non oltrepassare i limiti che hanno.

I giochi d’azzardo online sono stati legalizzati nei Paesi Bassi un anno e mezzo fa. Da allora, molti fornitori non hanno ancora stabilito il proprio database di controllo, quindi i loro dati non sono ancora completamente al sicuro. L’altro compito principale di Ksa è monitorare queste implementazioni, ora in modo più rigoroso di prima. Come ha affermato Jansen, il database di controllo stabilito è una delle cose fondamentali se vogliono che il mercato sia completamente sicuro e protetto.

La KSA continua a lottare contro i potenziali danni nel settore, quindi recentemente si è impegnata nella ricerca sul dovere di diligenza, nonché sulla sua attuazione tra i fornitori. I risultati di questa importante ricerca saranno pubblicati durante l’estate.

Miglioramenti per aumentare la fiducia:

Uno dei requisiti per i provider è aggiungere i propri valori e misure per migliorare il processo complessivo, quindi l’implementazione potrebbe essere molto diversa per ciascun provider. Jansen ha invitato i fornitori a fare tutto ciò che fanno con una cosa in mente: il gioco sicuro deve essere una priorità e tutte le azioni devono essere in linea con il buon senso.

La fiducia nel settore va ripristinata, come dice Jansen. Significa che molte sfide si trovano di fronte ai provider, ma è necessario apportare modifiche al fine di creare un ambiente sicuro e protetto sia per i provider che per i giocatori.

D’altra parte, il mercato del gioco d’azzardo online nei Paesi Bassi finora va bene, come si legge nel rapporto di monitoraggio recentemente pubblicato. I proprietari della licenza ne sono altamente responsabili. Jensen ha affermato che è una responsabilità sia dei singoli fornitori che dell’intero settore.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividi con i tuoi amici
Facebook
Twitter
LinkedIn
Telegram
Pinterest
Reddit

CONFRONTO BONUS

Giri Gratis
100
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Giri Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0