Star Entertainment rinvia ”Queen’s Dwarf”

Star Entertainment rinvia ''Queen's Dwarf''

A seguito di una serie di accuse per violazioni delle leggi sui casinò del Queensland e problemi finanziari che hanno portato a licenziamenti estesi, la società di gioco australiana Star Entertainment sta affrontando un altro problema. Come riporta InQueensland, la vulnerabilità del gigante dei casinò è stata recentemente dimostrata da un altro ritardo del suo progetto Queen’s Wharf a Brisbane.

Aprile 2024 Lancio:

Secondo quanto riferito, la società ha svelato che è ambiziosa Progetto di sviluppo da 3 miliardi di dollariche dovrebbe aprire alla fine del 2022, non sarà lanciato prima aprile 2024. Come riporta InQueensland, l’ultimo ritardo è l’ulteriore estensione della tempistica che anticipa l’apertura a dicembre di quest’anno. Secondo quanto riferito, anche il respingimento a dicembre implicherebbe un’apertura graduale poiché le catene di approvvigionamento stabilite prima della pandemia di Covid-19 sono state ora interrotte per richiedere ulteriori adeguamenti della pianificazione e del calendario.

Appaltatore incolpante:

Secondo la fonte, i lavori di costruzione per il Progetto Queen’s Wharf sono stati assegnati a Multisala in qualità di appaltatore principale e l’ultimo rinvio del completamento del progetto sarebbe il responsabilità dell’appaltatore. Stella Secondo quanto riferito, i leader del progetto si sono riuniti attorno al consorzio Queens Wharf, noto come Destinazione Brisbanedecise di spingere in avanti la sequenza temporale di apertura dopo aver verificato lo stato di avanzamento dei lavori di costruzione.

L’amministratore delegato della stella Robbie Cook riferito lamentato che il progetto sostiene lo stesso tipo di pressione come altri importanti progetti di costruzione. “Siamo delusi, ma questo sviluppo trasformativo per Brisbane ha già richiesto otto anni di lavoro e varrà la pena aspettare”, avrebbe detto.

Elenco dei problemi:

Sembra che sia meglio che valga la pena aspettare il progetto in quanto la società non sembra avere molto tempo da aspettare per rimettersi in carreggiata. In effetti, le azioni di Intrattenimento stellare secondo come riferito percepire la pressione dal progetto in ritardo come il 800 milioni di dollari progetto di raccolta fondi è stato rallentato per settimane.

Secondo la fonte, le azioni di Star è sceso del 2% il 6 giugno 2023 per aggiungere un po’ più di peso alla perdita semestrale della società di $ 1,3 miliardi. Ma non è tutto, poiché l’operatore deve ancora affrontare multe dal regolatore del gioco, dopo aver pagato il due multe da 100 milioni di dollari ai governi di due province australiane per non conformità in materia di riciclaggio di denaro.

Raggio di luce:

La dichiarazione di The Star secondo cui alcune parti del Molo della Regina progetto, vale a dire, diverse aree di ristorazione, intrattenimento e gioco sono state completato e le chiavi ricevute dalla compagnia fanno luce sulle fosche prospettive della compagnia.

Star avrebbe detto: “La terza e ultima sezione del ponte sospeso è stata spostata in posizione venerdì 2 giugno, consentendo l’ascensore e il collegamento del ponte sospeso nelle prossime settimane. Lo sky deck completato collegherà tutte e quattro le torri dello sviluppo del Queen’s Wharf e rappresenterà un’ulteriore pietra miliare nella progressione del progetto”.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividi con i tuoi amici
Facebook
Twitter
LinkedIn
Telegram
Pinterest
Reddit

CONFRONTO BONUS

Giri Gratis
100
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Giri Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0