The Star offre lo Sheraton Grand Mirage per 200 milioni di dollari

The Star offre lo Sheraton Grand Mirage per 200 milioni di dollari

Dopo la vendita di una partecipazione del 10% nella società per circa 142 milioni di dollari, il colosso australiano dei casinò The Star offre ora il suo resort Sheraton Grand Mirage sulla Gold Coast per 200 milioni di dollari. La società di casinò continua quindi la sua campagna di raccolta di capitali fortemente scontata mirata a $ 545 milioni per mitigare la perdita di $ 1,11 miliardi prevista dalle accuse antiriciclaggio e dai potenziali cambiamenti del regime fiscale.

Lussuosa proprietà fronte mare acquisita nel 2017:

Sheraton Grand Mirage è una lussuosa proprietà fronte mare situata sull’Australian Costa d’Oro con il Stelle quota pari al 50 per cento. Altri partner quotati alla Borsa di Hong Kong Consorzio Estremo Oriente E Chow Tai Fookciascuno controlla il 25 percento del Sheraton Grand Mirage proprietà. Allo stesso modo, queste società detengono la stessa percentuale nei 3,6 miliardi di dollari Casinò e resort Queens Wharf progetto a Brisbane.

La joint venture tra queste tre società è stata costituita nel 2017 quando ha acquisito lo Sheraton Grand Mirage per circa 140 milioni di dollari. La stella contribuito all’acquisizione con 40 milioni di dollari di capitale.

La vendita è guidata dalla raccolta di capitale:

La vendita del resort è stata annunciata il mese scorso quando l’operatore del casinò ha rivelato la sua Raccolta di capitale da 800 milioni di dollari a compensare la prevista perdita netta civilistica di circa € $ 1,11 miliardi trainato da una serie di procedimenti giudiziari che vedono coinvolta la società per il mancato rispetto delle procedure antiriciclaggio, nonché dalle perdite attese dalle potenziali modifiche del regime fiscale provinciale.

L’aumento di capitale incluso $ 115 milioni di azioni offerto a $ 1,20, che era uno sconto del 21% rispetto alla chiusura precedente di $ 1,52. Anche, Intrattenimento stellare venduto quasi una quota del 10%. a un miliardario di slot machine australiano per circa 142 milioni di dollari per mitigare la perdita imposta dalle violazioni antiriciclaggio. L’azienda ora offre il Sheraton Grand Mirage per $ 200 milioni per lo stesso scopo.

Un resort da 200 milioni di dollari attende gli investitori globali:

IL Sheraton Grand Mirage sorge su un sito di 3,45 ettari sul Costa d’Oro e offre ampie strutture per conferenze ed eventi insieme a 300 posti auto e più di 215 metri di spiaggia. Con l’annunciata vendita da 200 milioni di dollari, La stella aumenterà il fatturato alberghiero nel Paese che ammonta a quasi 1 miliardo di dollari di hotel che hanno cambiato proprietario quest’anno contro gli 1,93 miliardi di dollari di accordi alberghieri stipulati nel 2022, secondo JLL Hotels & Hospitality Group, nominato da La stella offrire pubblicamente la proprietà della Gold Coast.

“Il mercato alberghiero australiano continua ad attirare un interesse significativo da parte del capitale offshore, guidato quest’anno da gruppi di Hong Kong, Singapore, Indonesia e Medio Oriente”, ha affermato Peter Harper, amministratore delegato di JLL e responsabile delle vendite di investimenti. “Piacevolmente, alcuni degli affari più grandi hanno visto l’ingresso di nuovi acquirenti nel mercato alberghiero australiano, iniettando nuovo capitale nello spazio e dimostrando l’attrattiva del nostro settore per gli investitori globali”.

The Star e i suoi partner quotati a Hong Kong attendono le manifestazioni di interesse che si chiuderanno il 21 aprile.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividi con i tuoi amici
Facebook
Twitter
LinkedIn
Telegram
Pinterest
Reddit

CONFRONTO BONUS

Giri Gratis
100
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Giri Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0